Con lo sguardo sempre rivolto a loro… #CataniaSiamoNoi

Con lo sguardo sempre rivolto a loro… #CataniaSiamoNoi

Una storia lunga dieci anni. Dieci anni anni di lavoro appassionato e qualificato, condito da sacrifici e risultati eccellenti a riprova di tutto, elementi questi che di fatto hanno consacrato il Catania Calcio Femminile conducendolo alla ribalta locale e non solo, stringendo un legame unico con gli sportivi catanesi. In un gioco di sguardi, un amore viscerale ha sempre unito proprietà, dirigenza, staff tecnico, squadra e territorio. Una squadra, quella rossazzurra, che nel corso degli anni ha subito delle trasformazioni, com’era inevitabile che fosse: giocatrici che arrivano, altre che vanno ma il Catania Femminile ha saputo distinguersi facendo gruppo sempre, portando avanti la bandiera della città, e il valore dell’amicizia e del rispetto. Il rispetto che ogni ragazza ha sempre osservato nei confronti della società, di mister Scuto e dei colori che hanno rappresentato di anno in anno. Dopo il susseguirsi degli eventi della scorsa stagione, per un momento ha preso il sopravvento il desiderio di mettersi da parte, staccare un attimo la spina per contemplare un po’ quanto si era fatto e quanto era stato duro il destino negli ultimi mesi. Poi, però, la fiamma dell’amore si è intrecciata ancora una volta con l’impeto della marea che ha trascinato ogni componente alla decisione di rimettersi in gioco e proseguire il cammino.

Con lo sguardo sempre rivolto a loro, alle nostre ragazze, ci rimettiamo in gioco e siamo pronti ad un’altra annata da protagonisti. Non molleremo, sperando sempre di trovare in Catania, per Catania e le sue figlie il sostegno, il tifo e la passione per non fermarsi mai e proseguire la corsa appresso al pallone che tanto desideriamo calciare di nuovo. Presto. Senza più soste.

 

Info sull'autore

Gianluca Virgillito administrator

Commenta